Login con

Alert sanitari

20 Maggio 2024

Vaiolo delle scimmie. Ceppo più aggressivo, timori per diffusione globale

Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie avverte il rischio di diffusione globale di un ceppo più aggressivo di vaiolo delle scimmie, ora in forte crescita nella Repubblica Democratica del Congo, sollecitando misure di contenimento urgenti

di Redazione Vet33


Vaiolo delle scimmie. Ceppo più aggressivo, timori per diffusione globale

I Centers for Disease Control and Prevention hanno espresso preoccupazione per la diffusione di un ceppo di virus di vaiolo delle scimmie più aggressivo rispetto a quello che ha causato l’epidemia 2022-2023. Al momento, il virus sta causando una crescita di contagi soprattutto nella Repubblica Democratica del Congo, dove è endemico, ma si teme una possibile diffusione ad altri Paesi.


Il vaiolo delle scimmie
Esistono due ceppi di virus di vaiolo delle scimmie:
● il primo (Clade I) è endemico nell’Africa centrale, in particolare in Congo;
● il secondo ceppo dà luogo a un’infezione più lieve ed è stato responsabile dell’epidemia del 2022-2023.
Ora, in Congo è in corso da qualche mese una crescita di casi di mpox di tipo 1. Da gennaio a metà aprile sono stati riportati quasi 20mila casi e 975 decessi.
“I recenti aumenti della trasmissione del virus del vaiolo delle scimmie del clade I nella Repubblica Democratica del Congo espongono a un nuovo rischio di diffusione globale se il virus non viene contenuto urgentemente. Le segnalazioni di un aumento della malattia in alcuni paesi confinanti rafforzano questa preoccupazione” scrivono gli esperti dei Cdc in una nota che, oltre a sollecitare un maggiore impegno internazionale, invita gli operatori sanitari statunitensi a tenere alta la guardia. In caso di un paziente con sospetto Mpox e recenti viaggi in Repubblica Democratica del Congo, è necessario eseguire test approfonditi in grado di discriminare il ceppo di virus che ha infettato il paziente.  

TAG: CDC, MONKEYPOX, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO, VAIOLO DELLE SCIMMIE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/06/2024

Unaitalia ha annunciato la riconferma di Antonio Forlini alla Presidenza per il triennio 2024-2027, con un impegno verso la sicurezza alimentare e il dialogo basato su evidenze scientifiche

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Cardiff ha trovato livelli significativi di Pfas nelle lontre, anche se tali sostanze sono state regolamentate, sollevando preoccupazioni sugli impatti...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitensi hanno segnalato 15 casi di infezioni da Salmonella in 9 diversi Stati americani, con il 60% che coinvolge bambini sotto i 5...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

La teleradiologia sta trasformando la diagnostica per immagini? Sarà possibile realizzare un futuro di collaborazioni a distanza? Quali carenze restano ancora da colmare? La dottoressa Annalisa...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Amusi, petfood super premium

Amusi, petfood super premium

A cura di Amusi

Sale a 26 il numero delle strutture veterinarie del gruppo Ca’ Zampa, tra cliniche, ambulatori e ospedali attivi nel territorio italiano, alcune realizzate...

A cura di Redazione Vet33

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top