Login con

Animali da Compagnia

02 Febbraio 2024

Fattori da valutare per una corretta vaccinazione del cane e del gatto

Un corso per imparare a impostare protocolli vaccinali ad hoc per ogni singolo cane o gatto e predisporre l’intervento vaccinale nel migliore dei modi possibili. 3 moduli ECM videoregistrati, per un totale di 11 ore formative


Fattori da valutare per una corretta vaccinazione del cane e del gatto

Il corso Fattori da valutare per una corretta vaccinazione del cane e del gatto consente ai veterinari professionisti di approfondire le conoscenze e le competenze sul tema al fine di impostare protocolli vaccinali ad hoc per ogni singolo cane o gatto da vaccinare.

Perché partecipare

Questo corso si propone di fornire al medico veterinario gli strumenti necessari per affrontare l’intervento vaccinale nel migliore dei modi, impostando correttamente la necessaria e fondamentale visita pre-vaccinazione, scegliendo con criterio e cognizione di causa i vaccini migliori per ogni tipo di paziente e considerando l’influenza che fattori di diversa natura sicuramente avranno sull’efficacia della vaccinazione, al fine di impostare fin da subito i protocolli vaccinali migliori per ogni singolo cane o gatto da vaccinare e per prevenire pericolosi insuccessi vaccinali.

Il corso
Il corso di formazione sui Fattori da valutare per una corretta vaccinazione del cane e del gatto è accreditato Ecm, sviluppato in 3 moduli e rilascia 11 crediti formativi.

Il programma scientifico

  • Modulo 1 - La visita pre-vaccinazione
    La visita pre-vaccinazione è un momento estremamente importante nel confronto tra medico veterinario e proprietario, in quanto comporta un’interazione bidirezionale basata su domande e risposte, ascolto, condivisione il più possibile empatica di dubbi e paure e capacità di informare in modo corretto chi si ha di fronte
  • Modulo 2 - Come scegliere il vaccino giusto
    Data l’ampia gamma di vaccini veterinari presenti sul mercato, il medico veterinario, aiutato dalle linee guida internazionali, deve poter essere in grado di scegliere il vaccino più adatto a ogni singolo paziente e a ogni situazione a seconda delle necessità e non utilizzando sempre lo stesso vaccino per abitudine
  • Modulo 3 - Cosa influenza l’efficacia di un vaccino
    I vaccini, per ottimi che possano essere, non forniscono una protezione assoluta nei confronti delle malattie né proteggono tutti gli animali allo stesso modo: il livello e la durata della protezione variano in base al vaccino (conservazione, ricostituzione, somministrazione, dose), all’animale da vaccinare (giovane età, e anticorpi materni, età avanzata, sesso, taglia, genetica, stato di salute, nutrizione, stress) e al patogeno (sua prevalenza e virulenza)

Il responsabile scientifico del corso è Paola Emanuela Dall’Ara. Altri docenti sono Paola Fossati, Stefano Bo e Francesco Servida.

Guarda il programma dettagliato: http://www.edracorsi.it/catalogo-corsi/veterinaria-ecm-fattori-da-valutare-per-una-corretta-vaccinazione-del-cane-e-del-gatto-corso-fad-24/ 

CITATI: FRANCESCO SERVIDA, PAOLA DALL'ARA, PAOLA FOSSATI, STEFANO BO
TAG: CANE, GATTO, PROTOCOLLO VACCINALE, VACCINAZIONE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

01/03/2024

Uno studio compiuto da diversi ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Lombardia ed Emilia-Romagna dimostra una diffusa presenza di ...

A cura di Redazione Vet33

01/03/2024

In Brasile i casi segnalati da inizio 2024 hanno superato il milione. Sabato 02 marzo è previsto un “D-Day” per informare la popolazione su come difendersi...

A cura di Redazione Vet33

01/03/2024

Il Gruppo di lavoro sul Benessere Animale della World Veterinary Association ha pubblicato un Documento con le indicazioni per la gestione e il controllo di...

A cura di Redazione Vet33

01/03/2024

Un libro che si concentra sui problemi specifici del tratto digerente del gatto con un approccio fortemente clinico, ma senza dimenticarsi dei contributi delle...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Pralinery, una nuova linea di snack a base di carne di suino

Pralinery, una nuova linea di snack a base di carne di suino

A cura di Camon

Sostenuta da una domanda dinamica, l’industria del pet food oggi può contare su un sistema di controlli e di tracciamento che le hanno consentito di...

A cura di C. Ignaccolo

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top