Login con

Normative

05 Aprile 2024

Farmaci veterinari, pittogrammi e abbreviazioni standard sulle confezioni

È stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale europea del 22 marzo il regolamento della commissione del 21 marzo 2024 relativo all’adozione di un elenco di abbreviazioni e pittogrammi comuni a tutta l’Unione

di Redazione Vet33


Farmaci veterinari, pittogrammi e abbreviazioni standard sulle confezioni

A partire dall’11 maggio prossimo, le confezioni di medicinali veterinari commercializzati all’interno dell’Unione Europea dovranno riportare sull’etichettatura le abbreviazioni e i pittogrammi standard ufficialmente approvati presenti nell’elenco europeo che la Commissione europea ha adottato con l’obiettivo di superare le differenze linguistiche. Tale elenco è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale europea del 22 marzo.


Pittogrammi e abbreviazioni

I pittogrammi elencati nel nuovo regolamento sono gli unici che possono essere utilizzati e il foglietto illustrativo dei medicinali veterinari interessati dovrà riportare per estesa la spiegazione delle abbreviazioni e dei pittogrammi utilizzati sull’etichettatura. I pittogrammi, costituiti da un simbolo nero devono essere privi di elementi visivi aggiuntivi ed essere proporzionati alle dimensioni complessive dell’etichettatura; inoltre, devono essere riportati in un formato sufficientemente leggibile. Il regolamento dispone anche che i pittogrammi non incidano negativamente sulla leggibilità del resto delle informazioni presenti sull’etichettatura a causa del loro posizionamento.
I medicinali veterinari autorizzati prima dell’11 maggio 2024, o che sono oggetto di una domanda di autorizzazione all’immissione in commercio in corso all’11 maggio 2024, una volta autorizzati possono essere immessi sul mercato fino all’11 aprile 2029 anche se i pittogrammi e le abbreviazioni utilizzati nella relativa etichettatura non sono conformi regolamento.

TAG: CONFEZIONI, ETICHETTATURA, FARMACI VETERINARI, PITTOGRAMMI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/06/2024

Unaitalia ha annunciato la riconferma di Antonio Forlini alla Presidenza per il triennio 2024-2027, con un impegno verso la sicurezza alimentare e il dialogo basato su evidenze scientifiche

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Cardiff ha trovato livelli significativi di Pfas nelle lontre, anche se tali sostanze sono state regolamentate, sollevando preoccupazioni sugli impatti...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitensi hanno segnalato 15 casi di infezioni da Salmonella in 9 diversi Stati americani, con il 60% che coinvolge bambini sotto i 5...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

La teleradiologia sta trasformando la diagnostica per immagini? Sarà possibile realizzare un futuro di collaborazioni a distanza? Quali carenze restano ancora da colmare? La dottoressa Annalisa...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Fidovet, una gamma di alimenti freschi, tutta artigianale

Fidovet, una gamma di alimenti freschi, tutta artigianale

A cura di Fidovet

Dalla lettiera intelligente alla ciotola che rispetta i baffi felini: nella cornice di Zoomark premiati i prodotti più innovativi.

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top