Login con

Animali da Compagnia

15 Dicembre 2023

Comportamento animale, consigli per adozioni e pet therapy. Videointervista a Maria Chiara Catalani

Il Medico Veterinario esperto in Comportamento animale è una figura di mediazione tra i proprietari e gli animali domestici, può dare consigli per le adozioni e il suo intervento si rende necessario per risolvere problemi comportamentali

di Redazione Vet33


Comportamento animale, consigli per adozioni e pet therapy. Videointervista a Maria Chiara Catalani

Diagnosticare e risolvere problemi di comportamento, programmare gli Interventi Assistiti con Animali e fornire indicazioni alle famiglie per compiere la scelta più idonea al momento dell’adozione. Affrontiamo questi temi insieme alla Dottoressa Maria Chiara Catalani, Medico Veterinario esperto in Comportamento animale e Presidente Senior di Sisca (Società Italiana Scienze del Comportamento Animale).

L’intervento di un Medico Veterinario esperto in Comportamento animale si rende necessario quando all’interno di una famiglia ci sono animali, di solito cani o gatti, che manifestano problemi di comportamento. Può accadere per esempio che un cane mostri ansia o attacchi di panico quando resta da solo oppure che abbia comportamenti aggressivi o iperattivi. In questi casi, l’obiettivo primario dell’esperto è curare i problemi dell’animale attraverso indicazioni gestionali o anche percorsi terapeutici che vengono suggeriti al gruppo famigliare umano.
Un ulteriore settore in cui è richiesta la presenza di questa figura professionale è quella degli Interventi Assistiti con Animali. Ne abbiamo accennato per esempio quando ci siamo occupati di Veteris, un progetto unico nel suo genere che va a utilizzare la relazione con l’animale a scopo terapeutico per le persone anziane. 

“Veteris è nata dalla consapevolezza dei medici geriatri dell’importanza che può avere la relazione con l’animale per una persona anziana, che ha perso i suoi ritmi quotidiani, che soffre un po’ la solitudine e anche le limitazioni fisiche, oltre che sociali, della sua età” ha sottolineato durante l’intervista la Dottoressa Catalani. “Dal lato dei medici veterinari c’è formazione e consapevolezza di quanto valore possa assumere il rapporto con l’animale, da differenziare tra rapporto cosiddetto famigliare e i progetti di interventi assistiti”.

Infine, poiché il suo compito è creare una corretta relazione tra l’uomo e l’animale, può essere molto utile consultare il veterinario esperto in Comportamento quando si desidera adottare un animale da compagnia: in queste particolari situazioni, può fornire indicazioni per la scelta di specie, razza, sesso ed età del soggetto che meglio s’integra nel sistema famigliare dell’adottante.



CITATI: MARIA CHIARA CATALANI
TAG: BENESSERE ANIMALE, IAA, INTERVISTA, PET THERAPY, VETERIS, VIDEOINTERVISTA VET33

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

01/03/2024

Uno studio compiuto da diversi ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Lombardia ed Emilia-Romagna dimostra una diffusa presenza di ...

A cura di Redazione Vet33

01/03/2024

In Brasile i casi segnalati da inizio 2024 hanno superato il milione. Sabato 02 marzo è previsto un “D-Day” per informare la popolazione su come difendersi...

A cura di Redazione Vet33

01/03/2024

Il Gruppo di lavoro sul Benessere Animale della World Veterinary Association ha pubblicato un Documento con le indicazioni per la gestione e il controllo di...

A cura di Redazione Vet33

01/03/2024

Un libro che si concentra sui problemi specifici del tratto digerente del gatto con un approccio fortemente clinico, ma senza dimenticarsi dei contributi delle...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

ÆquilibriA, per ridurre lo stato ansioso del cane e del gatto

ÆquilibriA, per ridurre lo stato ansioso del cane e del gatto

A cura di Camon

Prurito e seborrea sono risultati ridotti già dopo due settimane dall’applicazione. Positive anche le valutazioni dei proprietari.

A cura di Innovet

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top