Login con

Sostenibilità

15 Dicembre 2023

Economia circolare, Nutricycle: dai salmoni un superfood per coltivare ortaggi

Un progetto di ricerca norvegese sta sviluppando un sistema di produzione alimentare circolare, che fonde acquacoltura e agricoltura. L’obiettivo: coltivare gli ortaggi con un superfood derivato dai residui degli allevamenti di salmoni


Economia circolare, Nutricycle: dai salmoni un superfood per coltivare ortaggi

In un mondo che cerca soluzioni sostenibili per le esigenze alimentari, l’innovazione può giungere attraverso l’integrazione di economia circolare in acquacoltura e agricoltura. Recentemente, è stato introdotto un fertilizzante naturale rivoluzionario, derivato dai residui di allevamento di salmoni, che promette di ridurre l’inquinamento ambientale e le emissioni di gas serra.


Il progetto
Nutricycle
Al centro di questa rivoluzione sostenibile si trova il progetto di ricerca Nutricycle, guidato da Sintef Nord e dal Norwegian Institute of Bioeconomy Research (Nibio), in collaborazione con Columbi Farms, un’azienda di agricoltura innovativa fondata nel 2020.
Columbi Farms è nata da una famiglia di allevatori di salmoni che mira a creare un sistema di produzione alimentare circolare. Il suo obiettivo è integrare l’acquacoltura e l’agricoltura in un ecosistema completo sostenibile, con l’uso efficiente delle risorse e la riduzione dell’impatto ambientale.
La pratica di riuso dei nutrienti derivanti dagli allevamenti di salmoni per coltivare ortaggi è un esempio eccellente di economia circolare. Il progetto Nutricycle ha dimostrato che si possono produrre fino a nove chili di ortaggi per ogni chilo di salmone, riutilizzando i nutrienti preziosi che derivano dagli allevamenti.
Questo sistema innovativo trasforma gli escrementi di pesce e i residui di mangime in un fertilizzante ricco di nitrati, fosforo e potassio. Questi componenti sono trasformati in un “superfood” per gli ortaggi, coltivati attraverso metodi come l’agricoltura verticale, senza bisogno di pesticidi e con l’uso di illuminazione a led.
Il progetto Nutricycle, finanziato dal Research Council of Norway, rappresenta un passo significativo verso un futuro agricolo sostenibile. Con il suo approccio circolare, dimostra come le industrie possano collaborare per creare soluzioni alimentari ecocompatibili e innovative.  

A cura di Francesca Innocenzi

TAG: ALLEVAMENTI, COLUMBI FARMS, ECONOMIA CIRCOLARE, NIBIO, NORWEGIAN INSTITUTE OF BIOECONOMY RESEARCH, NUTRICYCLE, ORTAGGI, RESEARCH COUNCIL OF NORWAY, SALMONE, SINTEF NORD, SOSTENIBILITà

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/06/2024

Unaitalia ha annunciato la riconferma di Antonio Forlini alla Presidenza per il triennio 2024-2027, con un impegno verso la sicurezza alimentare e il dialogo basato su evidenze scientifiche

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Cardiff ha trovato livelli significativi di Pfas nelle lontre, anche se tali sostanze sono state regolamentate, sollevando preoccupazioni sugli impatti...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitensi hanno segnalato 15 casi di infezioni da Salmonella in 9 diversi Stati americani, con il 60% che coinvolge bambini sotto i 5...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

La teleradiologia sta trasformando la diagnostica per immagini? Sarà possibile realizzare un futuro di collaborazioni a distanza? Quali carenze restano ancora da colmare? La dottoressa Annalisa...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Da Camon 4 nuovi prodotti  per il relax e il trasporto dei gatti

Da Camon 4 nuovi prodotti per il relax e il trasporto dei gatti

A cura di Camon

Stress lavoro correlato anche in ambito veterinario: il problema non è da sottovalutare. In quest’ambito professionale, infatti, sono richieste...

A cura di MSD Animal Health

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top