Login con

Professione

05 Giugno 2024

Sterilizzazione di cani e gatti, da Wsava linee guida per gestione responsabile della riproduzione

La World Small Animal Veterinary Association ha pubblicato le prime linee guida globali sulla sterilizzazione di cani e gatti, concepite con un approccio orientato al benessere animale. L’obiettivo è una gestione etica e consapevole della riproduzione animale

di Redazione Vet33


Sterilizzazione di cani e gatti, da Wsava linee guida per gestione responsabile della riproduzione

Le nuove linee guida recentemente pubblicate dalla World Small Animal Veterinary Association (Wsava) per il controllo della riproduzione in cani e gatti offrono una panoramica completa delle migliori modalità per la sterilizzazione chirurgica e non chirurgica di cani e gatti, nonché dei benefici e dei rischi per la salute legati alla gonadectomia. Tali raccomandazioni, basate sull’evidenza scientifica, nascono con l’obiettivo di guidare i proprietari di animali domestici e i medici veterinari verso una gestione etica e responsabile della riproduzione animale.


Le linee guida
Per aiutare i Medici veterinari a comunicare con i proprietari tutto ciò che riguarda la sterilizzazione dei loro animali, la Wsava ha pubblicato le prime linee guida globali sul controllo della riproduzione nel cane e nel gatto (Guidelines for the control of reproduction in dogs and cats).
Una considerazione alla base del documento, redatto dal Reproduction Control Committee dell’Organizzazione, è che i proprietari devono ricevere tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione consapevole e responsabile sulla sterilizzazione del loro pet.
Per quanto riguarda le modalità di sterilizzazione, tra le varie opzioni chirurgiche citate vi sono l’ovariectomia (OE), l’ovarioisterectomia subtotale (SOHE) e l’ovarioisterectomia (OHE). Le linee discutono l’importanza di usare una terminologia anatomica corretta per evitare confusione e approfondiscono le nuove metodologie, che offrono soluzioni meno invasive. Ci sono state, infatti, molte innovazioni nella chirurgia mininvasiva: l’approccio laparoscopico, per esempio, sta diventando sempre più popolare perché offre numerosi vantaggi, come minor dolore post-operatorio e miglior visualizzazione dei tessuti.
Inoltre, vengono esplorate le alternative non chirurgiche, come la downregulation ormonale, la terapia genica, ma anche i contraccettivi e la castrazione chimica, che offrono diverse opzioni per la sterilizzazione temporanea o permanente.
Nella guida vengono approfonditi sia i benefici che gli svantaggi della sterilizzazione, esaminando l’impatto sulla salute di cani e gatti provocato della perdita di ormoni gonadici e studiando il maggior rischio di sviluppare varie patologie. Poiché l’insorgenza di problemi di salute a lungo termine, riconducibili a interventi di sterilizzazione, oggi è sempre meno accettata dai proprietari, l’approccio alla decisione deve considerare tutte le situazioni oggettive a carico del proprietario (es. possibilità finanziarie) e a carico dell’animale (età, genetica, salute, stile di vita), e le numerose potenziali variabili.
Alla base delle raccomandazioni c’è il benessere individuale dell’animale, così come considerazioni etiche e sociali legate al controllo della riproduzione animale, incluso il problema del sovraffollamento nei rifugi per animali e il ruolo della sterilizzazione nella gestione delle popolazioni di animali randagi. Viene sottolineata anche l’importanza dell’educazione pubblica per sollecitare senso di responsabilità verso gli animali domestici.

TAG: BENESSERE ANIMALE, CANI, CHIRURGIA, GATTI, PROPRIETà RESPONSABILE, RIPRODUZIONE, STERILIZZAZIONE, WSAVA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/06/2024

Unaitalia ha annunciato la riconferma di Antonio Forlini alla Presidenza per il triennio 2024-2027, con un impegno verso la sicurezza alimentare e il dialogo basato su evidenze scientifiche

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Cardiff ha trovato livelli significativi di Pfas nelle lontre, anche se tali sostanze sono state regolamentate, sollevando preoccupazioni sugli impatti...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitensi hanno segnalato 15 casi di infezioni da Salmonella in 9 diversi Stati americani, con il 60% che coinvolge bambini sotto i 5...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

La teleradiologia sta trasformando la diagnostica per immagini? Sarà possibile realizzare un futuro di collaborazioni a distanza? Quali carenze restano ancora da colmare? La dottoressa Annalisa...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Canahelp, un nuovo  alimento complementare con farina di canapa

Canahelp, un nuovo alimento complementare con farina di canapa

A cura di Camon

Ceva Salute Animale ha acquisito Scout Bio, un’azienda attiva nel settore delle biotecnologie e delle terapie geniche

A cura di Redazione Vet33

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top