Login con

lagomorfi

21 Febbraio 2022

Pododermatite nel coniglio, la ricerca dei Paesi Bassi

Il ricorso alle griglie di plastica può ridurre l’insorgenza della pododermatite, stando ai risultati di uno studio presentato in occasione del 12th World Rabbit Congress


Da 10 anni nei Paesi Bassi è diventato obbligatorio apporre nelle gabbie degli allevamenti un rivestimento in plastica sulle griglie metalliche, in modo da preservare il più possibile i piedi dei conigli dall’insorgenza di lesioni di varia gravità.Si è dunque voluto sottoporre a verifica l’efficacia di questo provvedimento, effettuando controlli sugli esemplari di 4 allevamenti del Paese (corrispondenti al 10% del totale). A questo scopo è stato assegnato alle lesioni un punteggio da 0 a 3, gli esemplari giovani presi in esame (≤ 2 cucciolate) sono stati il 25% del totale, in quando l’insorgenza di lesioni è molto più frequente nelle femmine più anziane (75% del campione). I risultati tra i quattro allevamenti sono stati piuttosto omogenei, con un punteggio compreso tra 0,8 e 1,1.In media il 43% delle femmine ha presentato i cuscinetti intatti, nel 55% dei casi si è riscontrato un callo, mentre solo il 2,5% ha rivelato crepe nel callo, non si sono invece osservate ferite. In pratica gli animali alloggiati in gabbie con griglie rivestite in plastica non hanno mostrato lesioni gravi: l’accorgimento dunque previene in modo soddisfacente la pododermatite.

http://world-rabbit-science.com/WRSA-Proceedings/Congress-2021-Nantes/Papers/Ethology%20&%20Welfare/E-13.pdf

TAG: CONIGLI, PODODERMATITE, WORLD RABBIT CONGRESS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Walter Ricciardi ha esposto un’analisi sui dati oggettivi riguardanti l’aumento delle temperature globali e l’impatto dei gas serra. Biodiversità, ghiacciai e livello del mare, scomparsa di...

A cura di Redazione Vet33

12/07/2024

Il Wwf ha denunciato l’esaurimento delle risorse ittiche del Mediterraneo per il 2024, evidenziando la necessità di un consumo sostenibile. Tra le cause, sovrasfruttamento e crisi climatica

A cura di Redazione Vet33

11/07/2024

In Cambogia salgono così a 7 i casi umani di influenza aviaria H5N1 registrati finora da inizio 2024. In Germania, vicino al confine olandese, è stato invece segnalato un focolaio di influenza...

A cura di Redazione Vet33

11/07/2024

Per il prossimo anno accademico 2024-2025, il Ministero della Salute ha aumentato il fabbisogno di laureati magistrali a ciclo unico in Medicina veterinaria a 1.317 unità, 69 in più rispetto...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

StruviPet Plus, un aiuto naturale per le vie urinarie

StruviPet Plus, un aiuto naturale per le vie urinarie

A cura di Camon

La Commissione Europea ha approvato un nuovo prodotto iniettabile per il trattamento contro pulci e zecche persistenti nei cani

A cura di Redazione Vet33

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top