Login con

Normative

26 Giugno 2024

Fei, nuovo piano strategico per benessere equino. Fondo da 1 mln

Il Consiglio della Federazione Equestre Internazionale ha adottato un nuovo piano d’azione per migliorare il benessere dei cavalli nelle competizioni sportive, finanziato con oltre 1 milione di euro

di Redazione Vet33


Fei, nuovo piano strategico per benessere equino. Fondo da 1 mln

Durante la riunione del suo Consiglio, che si è tenuta a Losanna dal 4 al 5 giugno, la Federazione Equestre Internazionale (Fei) ha approvato il nuovo Equine Welfare Strategy Action Plan. Si tratta di un significativo passo avanti per il benessere dei cavalli, anche grazie allo stanziamento di un fondo di 1 milione di franchi (circa 1.030.000 euro) per sostenere le sei aree di intervento del piano, che si basano sulle raccomandazioni della Commissione per l’etica e il benessere degli equini (Eewc). 


Il Consiglio
Nella riunione del Consiglio (Losanna, 4-5 giugno), la Fei ha deliberato all’unanimità un nuovo Piano d’azione strategico, l’Equine Welfare Strategy Action Plan, e la creazione di un fondo dedicato al piano di 1 milione di franchi (1.030.000 euro).
Il piano d’azione si basa sulle raccomandazioni delineate nel rapporto finale della Commissione per l’etica e il benessere degli equini (Eewc) e comprende sei aree prioritarie di intervento: allenamento, guida, virata e attrezzatura; stress fisico ed emotivo; responsabilità, applicazione e conoscenza; le altre 23 ore; il cavallo come numero/oggetto; non idonei a competere/mascherare problemi di salute.

“Questo è un giorno importante per il benessere del cavallo e per la Fei” ha affermato il Presidente Ingmar De Vos. “Il consiglio si è assunto le proprie responsabilità e ha dedicato tempo alla discussione del piano d’azione dettagliato con vivo interesse. Sono state delineate azioni significative, che andranno a beneficio del benessere del cavallo e avranno un forte impatto sullo sport nel suo insieme”.

Il Piano d’azione
Le diverse aree di interesse del piano sono state suddivise in punti di azione e inserite in una matrice che collegava ciascun punto alle raccomandazioni formulate dal Eewc, dalle persone o dai gruppi responsabili della realizzazione, dalle finanze e dalle scadenze.
Nel piano d’azione sono state incorporate anche una serie di altre azioni non collegate alle sei aree di interesse ma che affrontano le raccomandazioni del Eewc, tra cui la formazione sull’approccio dei cinque ambiti del benessere degli animali, la strategia di comunicazione e i meccanismi di rendicontazione. 
Il piano d’azione sarà finalizzato con i suggerimenti formulati dal Consiglio e a breve pubblicato. L’implementazione inizierà immediatamente con l’obiettivo di proporre modifiche iniziali alle regole che salvaguardino il benessere del cavallo all’Assemblea Generale della Fei 2024. Il piano, che include progetti di ricerca scientifica, offre una prospettiva continua che continuerà a dare risultati nei prossimi anni.

CITATI: INGMAR DE VOS
TAG: BENESSERE ANIMALE, CAVALLI, EEWC, FEI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/07/2024

Il progetto One Health Ambassador è una chiamata all’azione per medici, farmacisti e veterinari: diventare Ambassador significa entrare a far parte di una rete di esperti che collaborano per...

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La positività al virus dell’influenza aviaria di una mandria di bovini in Oklahoma dimostra che l’epidemia negli Stati Uniti è molto più diffusa di quanto fosse stato inizialmente stimato...

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La Direzione Generale della Sanità Animale ha diffuso una nota per ricordare le pratiche che devono essere adottate per il trasporto di animali vivi con temperature elevate 

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La diffusione della Peste suina africana in Vietnam ha già portato all’abbattimento di oltre 40.000 suini solo nei primi sette mesi del 2024. Le conseguenze per l’economia e...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Phovia: il sistema che supporta una rapida rigenerazione cutanea per cani e gatti

Phovia: il sistema che supporta una rapida rigenerazione cutanea per cani e gatti

A cura di Vetoquinol

Sostenuta da una domanda dinamica, l’industria del pet food oggi può contare su un sistema di controlli e di tracciamento che le hanno consentito di...

A cura di C. Ignaccolo

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top