Login con

Normative

29 Maggio 2024

Riduzione IVA, tassa occulta. Proposta di legge presentata alla Camera

Martedì 28 maggio è stata presentata nella sala stampa di Montecitorio la proposta di legge dell’onorevole Rosaria Tassinari, sostenuta da numerosi parlamentari e associazioni, per abbassare l’aliquota IVA su cure veterinarie e petfood

di Redazione Vet33


Riduzione IVA, tassa occulta. Proposta di legge presentata alla Camera

Martedì 28 maggio, l’onorevole Rosaria Tassinari ha presentato alla Camera una proposta di legge per ridurre l’aliquota IVA su cure veterinarie e petfood dal 22% al 10%. Supportata dall’Onorevole Rita Dalla Chiesa e da associazioni come l’Istituto Friedman e Assopets, la proposta mira a diminuire i costi per i proprietari di animali domestici e a prevenire l’abbandono degli animali. Tale riduzione, inoltre, potrebbe favorire la pet economy, riducendo il carico fiscale su un settore che sostiene occupazione e mercato.


La proposta
Durante la conferenza stampa di presentazione della proposta di legge Tassinari, sottoscritta anche dall’Onorevole Rita Dalla Chiesa, il Direttore esecutivo dell’Istituto Friedman Alessandro Bertoldi ha esordito paragonando l’IVA sulle prestazioni veterinarie e sugli alimenti per animali da compagnia a “una tassa occulta”. La proposta di legge rilancia un obiettivo fiscale che ritorna ciclicamente in Parlamento, ossia la riduzione dell’aliquota IVA dal 22 al 10%, attraverso una modifica del Testo Unico dell’Imposta sul Valore Aggiunto. Il Direttore dell’Istituto ha posto l’accento sulla pet economy, “un’industria emergente che dà anche molti posti di lavoro”. 

In Italia, ha dichiarato Bertoldi, “il 40% degli italiani è proprietario di pet e si vede tassato in maniera del tutto impropria. È come se lo Stato incentivasse l’abbandono”. La proposta di legge quindi “va a rimuovere un ostacolo che si frappone fra il consumatore e il benessere dell’animale da compagnia”.

“Ritengo che sia un provvedimento giusto, equo e dettato da principi di buon senso” ha dichiarato l’onorevole Tassinari, prima firmataria della proposta, evidenziando quanto il pet sia “educativo per le famiglie e per i bambini perché stimola capacità di accudimento ed è inoltre un supporto importantissimo anche per le persone che sono sole e gli anziani”.
“Avere un animale in famiglia significa sostenere costi in più – ha affermato la deputata – che incidono sul bilancio familiare. Basti pensare a quando si ammala, ma non solo, ci sono le vaccinazioni e i controlli”.
“Un animale abbandonato è un costo per la collettività, per i canili, per i Comuni” ha aggiunto Tassinari. Inoltre, da un punto di vista sociale “l’animale non è causa di denatalità, anzi dà una spinta”.

“La riduzione dell’IVA non è una proposta campata in aria” ha proseguito Filippo Maturi, Presidente di Assopets (Associazione dei consumatori proprietari di animali domestici). “Non sarà facile e non sarà veloce,ci saranno degli ostacoli. Per questo lanciamo una raccolta firme per dare supporto alla proposta di legge”.

Mauri, in conclusione, ha anche citato un dato tratto dal recente rapporto Eurispes: il 14% dei proprietari nell’ultimo anno ha preso in considerazione di rinunciare alla proprietà del proprio pet; di questi, più del 7% lo ha fatto.

CITATI: ALESSANDRO BERTOLDI, FILIPPO MATURI, RITA DALLA CHIESA, ROSARIA TASSINARI
TAG: ABBANDONI, ASSALCO, ASSOPETS, ISTITUTO FRIEDMAN, IVA, PETFOOD, PROPOSTA DI LEGGE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/06/2024

Unaitalia ha annunciato la riconferma di Antonio Forlini alla Presidenza per il triennio 2024-2027, con un impegno verso la sicurezza alimentare e il dialogo basato su evidenze scientifiche

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Cardiff ha trovato livelli significativi di Pfas nelle lontre, anche se tali sostanze sono state regolamentate, sollevando preoccupazioni sugli impatti...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitensi hanno segnalato 15 casi di infezioni da Salmonella in 9 diversi Stati americani, con il 60% che coinvolge bambini sotto i 5...

A cura di Redazione Vet33

24/06/2024

La teleradiologia sta trasformando la diagnostica per immagini? Sarà possibile realizzare un futuro di collaborazioni a distanza? Quali carenze restano ancora da colmare? La dottoressa Annalisa...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

4 innovativi oli nella linea Immunis di FidOVet

4 innovativi oli nella linea Immunis di FidOVet

A cura di Fidovet

Il Gruppo Demas ha annunciato l’acquisto del 100% di Veterinaria Tridentina, consolidando la sua posizione di mercato nel Nord Italia

A cura di Redazione Vet33

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top