Login con

Animali da Compagnia

01 Giugno 2022

Assicurazioni, nel mercato nord-americano i pet spopolano

Per gli animali da compagnia il mercato delle assicurazioni ha superato i 2,83 miliardi di dollari. Gli States sul podio, molto bene anche il Canada. E i margini di crescita sono positivi anche per il futuro.


Assicurazioni, nel mercato nord-americano i pet spopolano

Cresce il numero delle adozioni, e sono sempre più numerosi gli animali d’affezione che entrano nelle nostre case. Un fenomeno con conseguenze diversificate in molti settori, compreso il comparto assicurativo, come confermato di recente anche dal rapporto Assalco-Zoomark 2022. E come per ogni tendenza ‘calda’, a fornire la migliore cartina torna sole è il mercato americano: quello a stelle e strisce, in primis, ma anche quello canadese.

In Nord America, infatti, il settore assicurativo per animali domestici è più che raddoppiato negli ultimi quattro anni, superando i 2,83 miliardi di dollari. A rivelarlo il rapporto pubblicato dalla NAPHIA, la North American Pet Health Insurance Association. Dal documento emerge infatti che è stato registrato un aumento del 30,5% dei premi totali in vigore nel 2021 rispetto al 2020, per un totale di oltre 4,41 milioni di animali domestici assicurati in tutto il Nord America (parliamo quindi di una crescita del 27,7% rispetto all'anno precedente). A valore, solo negli Stati Uniti, i premi hanno toccato i 2,6 miliardi di dollari. E non basta: vista l’ampiezza del mercato potenziale (circa 175 milioni di animali domestici in Nord America) ci sono ancora parecchi margini di crescita. Come spiega infatti Rick Faucher, presidente del consiglio di amministrazione di NAPHIA: “Sebbene nel 2021 i tassi di penetrazione delle assicurazioni per animali domestici siano aumentati a circa il 2,48% negli Stati Uniti e al 3,10% in Canada, abbiamo ancora ‘catturato’ solo una piccola parte del mercato potenziale e siamo entusiasti del potenziale per crescita a lungo termine”.

  • Mercato statunitense- fonte Naphia

  • Mercato canadese- fonte Naphia

Fonte: NAPHIA

TAG: ASSICURAZIONI, NAPHIA, RAPPORTO ASSALCO-ZOOOMARK

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Walter Ricciardi ha esposto un’analisi sui dati oggettivi riguardanti l’aumento delle temperature globali e l’impatto dei gas serra. Biodiversità, ghiacciai e livello del mare, scomparsa di...

A cura di Redazione Vet33

12/07/2024

Il Wwf ha denunciato l’esaurimento delle risorse ittiche del Mediterraneo per il 2024, evidenziando la necessità di un consumo sostenibile. Tra le cause, sovrasfruttamento e crisi climatica

A cura di Redazione Vet33

11/07/2024

In Cambogia salgono così a 7 i casi umani di influenza aviaria H5N1 registrati finora da inizio 2024. In Germania, vicino al confine olandese, è stato invece segnalato un focolaio di influenza...

A cura di Redazione Vet33

11/07/2024

Per il prossimo anno accademico 2024-2025, il Ministero della Salute ha aumentato il fabbisogno di laureati magistrali a ciclo unico in Medicina veterinaria a 1.317 unità, 69 in più rispetto...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

ÆquilibriA, per ridurre lo stato ansioso del cane e del gatto

ÆquilibriA, per ridurre lo stato ansioso del cane e del gatto

A cura di Camon

Come proteggere cani e gatti dalle infestazioni di parassiti, debutta on air la nuova campagna di Frontline Combo

A cura di Frontline

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top