Login con

Cani

22 Febbraio 2023

WSAVA, un video educativo sulla BOAS

Razze brachicefale, in una video lezione gli esperti del Comitato per le malattie ereditarie della WSAVA evidenziano i rischi ad esse connessi.


WSAVA, un video educativo sulla BOAS

Il Comitato per le malattie ereditarie (HDC) della WSAVA ha lanciato un video educativo che evidenzia i problemi che la sindrome brachicefalica ostruttiva delle vie aeree (BOAS) può causare nelle razze brachicefale, inclusi bulldog francesi, bulldog inglesi e carlini. Durante il video della durata di 17 minuti, i membri dell'HDC e altri esperti spiegano come l'aspetto delle razze brachicefale sia stato esasperato al fine di ottenere una conformazione anatomica estrema.           

Il video messaggio, che si rivolge ad allevatori, proprietari e a tutti coloro che sono coinvolti o influenzano l'allevamento e la cura dei cani brachicefali, può essere diffuso e veicolato anche dai veterinari per formare ed informare il pubblico, perché – come sottolineato da Jerry Bell, presidente dell'HDC: “Tutti i cani meritano di vivere una vita sana. Non dobbiamo deluderli”.



TAG: BOAS, BULLDOG FRANCESE, BULLDOG INGLESI, CARLINI, RAZZE BRACHICEFALE, WSAVA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Walter Ricciardi ha esposto un’analisi sui dati oggettivi riguardanti l’aumento delle temperature globali e l’impatto dei gas serra. Biodiversità, ghiacciai e livello del mare, scomparsa di...

A cura di Redazione Vet33

12/07/2024

Il Wwf ha denunciato l’esaurimento delle risorse ittiche del Mediterraneo per il 2024, evidenziando la necessità di un consumo sostenibile. Tra le cause, sovrasfruttamento e crisi climatica

A cura di Redazione Vet33

11/07/2024

In Cambogia salgono così a 7 i casi umani di influenza aviaria H5N1 registrati finora da inizio 2024. In Germania, vicino al confine olandese, è stato invece segnalato un focolaio di influenza...

A cura di Redazione Vet33

11/07/2024

Per il prossimo anno accademico 2024-2025, il Ministero della Salute ha aumentato il fabbisogno di laureati magistrali a ciclo unico in Medicina veterinaria a 1.317 unità, 69 in più rispetto...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Phovia: il sistema che supporta una rapida rigenerazione cutanea per cani e gatti

Phovia: il sistema che supporta una rapida rigenerazione cutanea per cani e gatti

A cura di Vetoquinol

La start up italiana Amusi, intercettando il rinnovato interesse degli italiani per gli animali domestici, introduce nel mercato petfood un nuovo concetto di...

A cura di Amusi

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top