Login con

One Health

30 Gennaio 2024

Antimicrobici, la nuova piattaforma per raccolta dati

L’Agenzia Europea dei Medicinali ha lanciato la nuova piattaforma Antimicrobial Sales and Use per supportare la raccolta di dati sulla vendita e l’uso di antimicrobici negli animali

di Redazione Vet33


Antimicrobici, la nuova piattaforma per raccolta dati

Come anticipato, da gennaio 2024 tutti gli Stati membri dell’Unione europea e dello Spazio economico europeo devono presentare i dati sulle vendite e sull’uso di antimicrobici in ambito veterinario all’Agenzia Europea dei Medicinali attraverso la nuova piattaforma Asu (Antimicrobial Sales and Use), sviluppata in linea con l’articolo 57 del Regolamento (Ue) 2019/6. L’Ema ha ora pubblicato i nuovi protocolli e modelli per segnalare tali dati.


La piattaforma
Il nuovo sistema Asu, sviluppato dall’Ema e attivo in tutta l’Unione e lo Spazio economico europeo, ha l’obiettivo di supportare la raccolta e la comunicazione obbligatorie dei dati sull’uso dei medicinali antimicrobici negli animali in modo rigoroso e sistematico.
L’Ema ha ora pubblicato i protocolli e i modelli di reporting necessari affinché le autorità nazionali dell’Unione possano segnalare tali dati all’Agenzia. L’obiettivo è descrivere nel modo più dettagliato possibile, con un formato standardizzato, i campi dati e le specifiche tecniche per la comunicazione attraverso la piattaforma Asu dei dati sulle vendite e sull’uso degli antimicrobici. Ogni Stato è responsabile della qualità dei dati trasmessi, compresa l’accuratezza delle informazioni nei campi dati precompilati nei modelli.
Il nuovo sistema informatico e l’interfaccia web non solo semplificheranno la trasmissione dei dati agli Stati membri, ma rafforzeranno anche l’analisi e l’individuazione delle tendenze nel consumo di antimicrobici in tutta l’area.
L’accesso a dati più affidabili fornisce così ai Paesi partecipanti informazioni preziose sull’impatto delle misure volte a promuovere l’uso prudente degli antimicrobici negli animali e potrebbe contribuire a individuare altre potenziali azioni per sostenere una riduzione complessiva della resistenza antimicrobica.
L’Ema pubblicherà relazioni annuali per mostrare i principali risultati dei dati analizzati: la prima relazione è prevista per marzo 2025, dopo la conclusione del primo ciclo di rendicontazione. Sarà, inoltre, sviluppato un database pubblico interattivo su un’interfaccia di business intelligence, che contribuirà a diffondere ulteriormente i risultati dell'analisi dei dati della piattaforma.
Secondo quanto indicato nei protocolli, ciascuno Stato membro deve nominare un proprio referente nazionale (National Contact Point, Ncp) e uno o più responsabili dei dati per i contatti con l’Agenzia. Ai referenti sarà concesso l’accesso alla piattaforma ASU come utenti dell’autorità nazionale competente (National Competent Authority User, Nca user) ai sensi dell'articolo 7, paragrafo 2, del regolamento delegato (UE) 2021/578 della Commissione.

TAG: AMR, ANTIMICROBICI, ASU, EMA, RESISTENZA ANTIMICROBICA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/07/2024

Due pazienti provenienti da Brasile e Cuba sono risultati positivi al virus Oropouche, grazie a un test diagnostico innovativo che è stato sviluppato dall’Ospedale Sacco di Milano. A livello...

A cura di Redazione Vet33

17/07/2024

L’accesso al primo livello dirigenziale del Sistema Sanitario Nazionale dei medici veterinari convenzionati è stato proposto come ordine del giorno in Senato

A cura di Redazione Vet33

17/07/2024

Un’ indagine Coldiretti/Ixè rivela che sono in aumento gli italiani proprietari di animali che quest’anno viaggeranno con i propri pet. Gli agriturismi si confermano tra le strutture più...

A cura di Redazione Vet33

17/07/2024

Si è definitivamente insediato il nuovo Consiglio di amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico della Sicilia: Barreca Presidente, Licitra Vicepresidente, Di Gaudio Direttore Generale per il...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Fidovet, una gamma di alimenti freschi, tutta artigianale

Fidovet, una gamma di alimenti freschi, tutta artigianale

A cura di Fidovet

Con la vendita della quota di maggioranza da parte di Cinven a Fressnapf, Arcaplanet entra nel più grande gruppo di Pet Care retail in Europa

A cura di Redazione Vet33

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top