Login con

Cani

22 Settembre 2022

Pet food con CBD, livelli di tolleranza in cani sani

Uno studio sugli effetti dell’assunzione giornaliera del distillato (senza THC) come integratore in pet food e premietti.


Pet food con CBD, livelli di tolleranza in cani sani

Come per l’uomo, anche in ambito canino cibo e premietti contenenti cannabidiolo (CBD) sono ampiamente disponibile in commercio. Tuttavia, mancano ancora prove sperimentali della sicurezza e dell'efficacia dell'esposizione orale a lungo termine nei cani. Per colmare il divario di conoscenze sull'idoneità e la tolleranza a lungo termine di un distillato di CBD (privo di THC) ad ampio spettro in cani clinicamente sani è stata realizzata una ricerca ad hoc. Lo studio randomizzato, controllato con placebo e in cieco ha valutato due gruppi di cani, ciascuno composto da 20 individui.  Il primo ha ricevuto quotidianamente capsule di CBD alla dose di 4 mg/kg di peso corporeo (PC) per un periodo di 6 mesi. Al gruppo di controllo sono state somministrate capsule di placebo. Una serie completa di misure di salute fisiologica è stata eseguita durante lo studio al basale e dopo 2, 4, 10, 18 e 26 settimane di esposizione, seguite da 4 settimane di washout. Le concentrazioni di CBD sono state misurate con la stessa cadenza nel plasma, nelle feci e nelle urine. La biochimica e l'ematologia non hanno mostrato alterazioni clinicamente significative a parte un aumento transitorio della fosfatasi alcalina (ALP) in poco più della metà dei cani trattati con CBD. Questo aumento è stato osservato in assenza di aumenti simultanei di altri parametri epatici e senza alcun effetto negativo sulla salute e sul benessere. 
Inoltre, la fosfatasi alcalina ossea (BALP) era contemporaneamente elevata con una correlazione positiva significativa e forte (r > 0,9) tra le due misure, suggerendo che l'aumento dell'ALP totale era almeno in parte dovuto all'isoforma ossea. Tali risultati hanno portato alla conclusione che una dose orale giornaliera di 4 mg di CBD/kg di peso corporeo è ben tollerata in cani clinicamente sani per una durata di 6 mesi.

Long-term daily feeding of cannabidiol is well-tolerated by healthy dogs  

https://doi.org/10.3389/fvets.2022.977457

TAG: CBD, INTEGRATORI, PET FOOD, THC

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/07/2024

Il progetto One Health Ambassador è una chiamata all’azione per medici, farmacisti e veterinari: diventare Ambassador significa entrare a far parte di una rete di esperti che collaborano per...

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La positività al virus dell’influenza aviaria di una mandria di bovini in Oklahoma dimostra che l’epidemia negli Stati Uniti è molto più diffusa di quanto fosse stato inizialmente stimato...

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La Direzione Generale della Sanità Animale ha diffuso una nota per ricordare le pratiche che devono essere adottate per il trasporto di animali vivi con temperature elevate 

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La diffusione della Peste suina africana in Vietnam ha già portato all’abbattimento di oltre 40.000 suini solo nei primi sette mesi del 2024. Le conseguenze per l’economia e...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Phovia: il sistema che supporta una rapida rigenerazione cutanea per cani e gatti

Phovia: il sistema che supporta una rapida rigenerazione cutanea per cani e gatti

A cura di Vetoquinol

Libertà, serenità e protezione per i propri gli amici a quattro zampe e per tutta la famiglia: sono queste le parole chiave della campagna di comunicazione di...

A cura di MSD Animal Health

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top