Login con

Professione

14 Maggio 2024

Esami di Stato per Veterinari, l’ordinanza del Mur: date, procedure e novità per i candidati

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha emesso un’ordinanza che stabilisce le date degli Esami di Stato e le procedure di ammissione per ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione di medico veterinario

di Redazione Vet33


Esami di Stato per Veterinari, l’ordinanza del Mur: date, procedure e novità per i candidati

Il Ministero dell’Università e della Ricerca (Miur) ha recentemente stabilito le date per gli Esami di Stato necessari a ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione di medico veterinario. La prima sessione sarà il 25 luglio, mentre la seconda il 14 novembre.


L’ordinanza
Il Miur, con l’Ordinanza ministeriale n.635 del 29 aprile ha confermato le date degli Esami di Stato per i medici veterinari, nonostante le richieste di modifica avanzate dalla Fnovi. Le criticità registrate lo scorso anno per organizzare le commissioni di esame a fine luglio, oltre al disagio per i candidati, avevano spinto la federazione a tale richiesta, che era stata accolta favorevolmente anche dai direttori di dipartimento.
La prima sessione degli esami avrà inizio il 25 luglio, mentre la seconda sessione si terrà il 14 novembre. Per partecipare agli esami, la domanda di ammissione deve essere presentata entro le scadenze stabilite: entro il 24 giugno per la prima sessione ed entro il 21 ottobre per la seconda. È fondamentale che i candidati forniscano tutti i documenti richiesti, compresi il titolo di studio, la ricevuta della tassa di ammissione ed eventuali certificazioni aggiuntive.
I candidati hanno la possibilità di partecipare a una sola delle due sessioni disponibili. Tuttavia, chi dovesse incontrare impedimenti alla prima sessione può ancora partecipare alla seconda, presentando una nuova domanda entro la relativa scadenza e facendo riferimento alla documentazione precedentemente fornita.
Per i candidati che devono ancora completare il tirocinio al momento della presentazione della domanda di ammissione, è richiesta una dichiarazione che attesti il completamento entro l’inizio degli esami.

TAG: ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE, ESAME DI STATO, MINISTERO DELL'UNIVERSITà E DELLA RICERCA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Linkedin! Seguici su Facebook!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito veterinario, iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/07/2024

Il progetto One Health Ambassador è una chiamata all’azione per medici, farmacisti e veterinari: diventare Ambassador significa entrare a far parte di una rete di esperti che collaborano per...

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La positività al virus dell’influenza aviaria di una mandria di bovini in Oklahoma dimostra che l’epidemia negli Stati Uniti è molto più diffusa di quanto fosse stato inizialmente stimato...

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La Direzione Generale della Sanità Animale ha diffuso una nota per ricordare le pratiche che devono essere adottate per il trasporto di animali vivi con temperature elevate 

A cura di Redazione Vet33

16/07/2024

La diffusione della Peste suina africana in Vietnam ha già portato all’abbattimento di oltre 40.000 suini solo nei primi sette mesi del 2024. Le conseguenze per l’economia e...

A cura di Redazione Vet33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Canahelp, un nuovo  alimento complementare con farina di canapa

Canahelp, un nuovo alimento complementare con farina di canapa

A cura di Camon

Sostenuta da una domanda dinamica, l’industria del pet food oggi può contare su un sistema di controlli e di tracciamento che le hanno consentito di...

A cura di C. Ignaccolo

chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Registrazione Tribunale di Milano n° 5578/2022 del 5/05/2022

Top